SPORT - CALCIO

Cagliari, ultime ore di mercato: vicinissimo Mati Fernandez, stretta per Emanuelson e Keita

Oggi alle 23 il calciomercato estivo chiude i battenti e il Cagliari prova a salutare tutti con il botto.

Il ds Stefano Capozucca, nella giornata di ieri, ha “agganciato” Alejandro Santiesteban, procuratore del centrocampista cileno Mati Fernandez . Il giocatore, classe '86, è stato liberato dalla Fiorentina e ora potrà sistemarsi a parametro zero.

Sul piatto un triennale da circa 700mila euro più bonus. La palla passa ora a Mati, che valuterà la proposta cagliaritana e le altre subito arrivate. Non è una trattativa semplice, ma con il cileno di Buenos Aires il Cagliari metterebbe nel motore un vero jolly.

Su Mati Fernandez il Cagliari punta tutte le sue fiches per rinforzare la linea mediana, abbandonando le altre piste. Sfumano Luca Marrone, che aveva già un accordo con la squadra belga dello Zulte Waregem, e Gokhan Inler , che ha un ingaggio troppo alto.

L'arrivo di Mati Fernandez (o di un altro centrocampista) porterebbe alla cessione di un giocatore. Il primo della lista è Gianni Munari.

Il ds rossoblù, sempre entro le 23 di oggi, dovrà risolvere il rebus relativo all'esterno sinistro di difesa. L'olandese Urby Emanuelson resta la prima scelta per ricoprire il ruolo di alternativa a Nicola Murru. Il giocatore arriverebbe a parametro zero, essendo svincolato. Nel mirino rossoblù anche il classe '96 Cheick Keita, difensore della Virtus Entella

Poco percorribili, invece, le piste emerse nel pomeriggio di ieri, che porterebbero al croato Petar Mamic (Dinamo Zagabria) e all'ecuadoregno Anibal Chalà (Nacional).

Se dovesse andare a segno l'acquisto di un difensore, il Cagliari dovrebbe liberare un posto. In questo caso, a partire potrebbe essere uno tra Marco Capuano e, più probabile, Luka Krajnc.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...