SPETTACOLI

Cinema

"La svolta", il corto dei giovani sassaresi trionfa al contest di Martis

Premiati i gruppi che hanno scelto di cimentarsi nell'originale competizione
il gruppo vincitore (foto ufficio stampa)
Il gruppo vincitore (foto ufficio stampa)

Velocità, colpo d'occhio, buone idee: sono servite ai sedici gruppi di giovani filmmakers per realizzare un corto in appena 72 ore e presentarlo alla seconda edizione di Cinemartist, il contest cinematografico dedicato alle principali realtà che si occupano di formazione del settore audiovisivo in Sardegna.

La giuria di professionisti del settore ha premiato il corto intitolato "La svolta" realizzato dal gruppo dell'Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" composto da Matteo Manunta, Sergio Spissu, Michele Garau e Bianca Gregu.

Il pubblico, invece, ha scelto il lavoro proposto dai ragazzi del laboratorio Offi_Cine del Dipartimento di scienze umanistiche e sociali dell'Università di Sassari, dal titolo "La valigia" e realizzato da Gabriele Stacca, Federica Piana, Gianfranco Delogu ed Enrico Melis.

La seconda edizione di CineMartist è stata organizzata dal comune di Martis e dal Nuovo Circolo del Cinema con l'Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" e la Fondazione Sardegna Film Commission.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...