SPETTACOLI

il concerto

Nurachi: sabato 20 luglio le Green Clouds, le 5 fate della musica celtica

Un viaggio a metà tra la musica celtica e quella elettronica
le green clouds (foto l unione sarda pinna)
Le Green Clouds (foto L'Unione Sarda - Pinna)

Un affascinante viaggio nella musica celtica unita a quella elettronica. Ma non solo. Andranno in scena anche le sonorità generate dalle tecnologie elettroniche, con effetti nuovi e suggestivi.

Sarà il palco dei giardini del museo Peppetto Pau ad ospitare il 20 luglio alle 21 il concerto delle Green Clouds. L'evento è organizzato dall'Ente Concerti di Oristano in collaborazione con il Comune di Nurachi.

Una band di 5 ragazze che definiscono la loro musica "Keltronic". Sono Grania (Graziana Giansante) all'oboe e english horn, Roisin (Marzia Ricciardi) al violino, Erin (Maurizia Reali) al piano & keyboards, Eirwen (Cristina Patrizi) al basso e Neala (Valentina Lauri) alla batteria e percussioni.

È una delle band più amate e apprezzate per questo genere musicale, che ha visto nascere festival dedicati in molte città italiane e non solo.

Sono cinque ragazze che utilizzano in modo non usuale strumenti appartenenti alla musica classica europea, operando una contaminazione tra culture musicali diverse.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...