SPETTACOLI

sui social

"Non vogliamo una Sirenetta afroamericana", polemiche sull'attrice del film Disney

È stata creata anche una petizione online che chiede che il ruolo sia assegnato a un'interprete caucasica
halle bailey interpreter il ruolo di ariel la sirenetta
Halle Bailey interpreterà il ruolo di Ariel, la Sirenetta

È scoppiata la polemica sui social dopo l'annuncio del cast del remake in versione live action de "La Sirenetta", film di animazione Disney del 1989.

Sarà Halle Bailey - giovane cantante afroamericana del duo Chloe X Halle insieme alla sorella - a interpretare il ruolo della protagonista, Ariel.

"Halle possiede quella rara combinazione di spirito, cuore, giovinezza, innocenza e sostanza, oltre a una gloriosa voce come cantante, tutte qualità intrinseche necessarie per interpretare questo ruolo", ha spiegato il regista Rob Marshall, che dirigerà la pellicola.

Il tweet di Chloe X Halle

"Il sogno diventa realtà", hanno twittato le sorelle Bailey.

Ma sui social è scoppiata la bufera, con alcuni utenti che hanno criticato la scelta di un'interprete con la pelle nera.

È stata addirittura creata una petizione online, attualmente firmata da poche migliaia di persone, che chiede che venga tolta la parte all'artista e che il ruolo venga assegnato invece a un'attrice caucasica con i capelli rossi e gli occhi azzurri.

Nel cast del film ci saranno Awkwafina e Jacob Tremblay che interpreteranno i personaggi di Scuttle il gabbiano e del pesce Flounder.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...