SPETTACOLI

la popstar

La rivelazione di Madonna: "Volevo cantare alla Scala, ma mi hanno rifiutato"

Miss Ciccone ha svelato un aneddoto alla vigilia dell'inizio del nuovo tour "Madame X"
madonna (ansa)
Madonna (Ansa)

"Avrei voluto cantare alla Scala di Milano, ma non mi hanno voluta".

La carriera di Madonna è sempre stata ricca di soddisfazioni, ma qualche delusione c'è stata.

La star statunitense, infatti, ha raccontato a La Stampa di aver ricevuto recentemente un secco due di picche dallo storico teatro milanese, uno dei più prestigiosi d'Europa.

Madonna su Facebook balla sulle note di Madame X

La cantante 61enne partirà col suo nuovo tour "Madame X" il prossimo 12 settembre all'Opera House di New York, negli Usa, ma non ci sarà nessuna tappa in Italia.

Una scelta dolorosa anche perché nel suo nuovo album è presente un brano dedicato al nostro Paese "Ciao bella", ossia un omaggio a "Bella ciao".

Madonna ha, oltretutto, origini italiane, visto che il padre (Silvio Ciccone) ha origini abruzzesi, di Pacentro, in provincia di L'Aquila.

Nonostante il legame, però, per il momento nessuna tappa nel Belpaese, né alla Scala né altrove.

Quanto al nuovo album, i testi avranno tutti una forte connotazione politica perché "il mondo sta andando terribilmente indietro e le persone stanno accumulando troppo odio nei confronti degli immigrati. Il nemico non è mai esterno, ma dentro ognuno di noi".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...