SPETTACOLI

Cannes

L'appello delle star del cinema: "Il 26 maggio votate alle Europee"

Presentato il manifesto che sottolinea l'importanza del voto nelle prossime elezioni
c line sciamma e le donne del suo cast a cannes (ansa)
Céline Sciamma e le donne del suo cast a Cannes (Ansa)

Cineasti e personalità del mondo del cinema di tutta Europa insieme, a Cannes, per presentare un manifesto sull'importanza del voto nelle prossime elezioni europee.

L'iniziativa, che era stata anticipata dal Parlamento europeo, ha circa 400 firmatari, e fra gli italiani figurano Daniele Luchetti, Monica Guerritore, Marco Tullio Giordana e Valeria Golino.

"L'Europa non è perfetta, è vero - spiega il manifesto, che è stato letto ad alta voce dalla regista Céline Sciamma -. A volte l'accusiamo, a buon diritto, di non avere né anima né emozioni e di utilizzare una lingua che pochi di noi capiscono. Le rimproveriamo di non essere all'altezza delle crisi ecologiche, sociali e politiche che la affliggono al giorno d'oggi, di non essere all'altezza del dramma dei rifugiati. Eppure, nonostante le sue debolezze e le sue carenze, troviamo in lei anche umanità e bellezza. E ci sforziamo di descriverla ricorrendo a immagini delicate e utilizzando una lingua più facilmente comprensibile a tutti i popoli che la compongono".

Il testo prosegue poi ricordando come l'Unione sia "fondata sull'abolizione delle frontiere, la libera circolazione, lo scambio, la fratellanza e la solidarietà, valori oggi minacciati da ogni parte, anche al suo interno". Quindi l'affondo sugli "estremismi e la mentalità codina, che tornano a diffondersi come la peste. Questo fragile equilibrio, dobbiamo consolidarlo e migliorarlo, opponendoci a quanti intendono distruggerlo con fratture e rinunce, cercando di sottrarsi o di isolarsi".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...