SPETTACOLI

Opera lirica

Guido Zaccagnini racconta Rossini e Donizetti, appuntamento a Cagliari

L'incontro al teatro di via Sant'Alenixedda
guido zaccagnini (foto teatro lirico di cagliari)
Guido Zaccagnini (foto Teatro Lirico di Cagliari)

Si avvicina l'atteso evento con la messa in scena di due titoli operistici molto godibili quali "La Cambiale di Matrimonio" di Gioacchino Rossini ed "Il Campanello" di Gaetano Donizetti, terzo appuntamento della Stagione lirica e di balletto 2019 del Teatro Lirico di Cagliari firmata dal sovrintendente Claudio Orazi.

Come di consueto, il pubblico di appassionati potrà seguire la presentazione curata da un prestigioso nome del panorama culturale italiano, e l'appuntamento è per questo pomeriggio (alle 17) nel foyer di platea del Teatro di via Sant'Alenixedda.

A condurre l'incontro - a ingresso libero -sarà il giornalista e musicologo Guido Zaccagnini, docente di Storia della Musica al Conservatorio di "Santa Cecilia" di Roma.

Zaccagnini, che ha curato e tradotto numerosi saggi e pubblicazioni tra cui "La generazione romantica" di Charles Rosen (Adelphi) e "Su Beethoven" di Maynard Solomon (Einaudi), è autore per le edizioni Pendragon della monografia su Berlioz "Hector en Italie".

La sua collaborazione con l'emittente radiofonica pubblica è iniziata negli anni Novanta con i programmi Audiobox e Il Paginone.

Le due opere andranno in scena a partire da venerdì 3 maggio alle 20.30 con la "prima" a cui seguiranno, fino a domenica 12, otto turni di repliche in abbonamento.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...