SPETTACOLI

Prove pericolose

Ciao Darwin ancora nella bufera, un'altra concorrente in sedia a rotelle

La denuncia da una personal trainer di Roma che nel corso della prima puntata ha rimediato una frattura al piede
paolo bonolis e luca laurenti a ciao darwin (ansa)
Paolo Bonolis e Luca Laurenti a "Ciao Darwin" (Ansa)

Non si placano le polemiche su "Ciao Darwin" per via degli incidenti verificatisi durante la prova del "Genodrome", il "gioco dei rulli" che fa parte del percorso a ostacoli in cui devono cimentarsi i concorrenti e che si è dimostrato molto pericoloso.

Dopo il caso di Gabriele, concorrente romano per cui in molti sui social – ma le notizie non sono al momento ufficiali – paventano addirittura una paralisi, e per cui Mediaset ha già annunciato di avere "attivato la polizza assicurativa a copertura dell'infortunio", un'altra denuncia arriva via social da una personal trainer di Roma, Deborah Bianchi.

La donna, nel corso della partecipazione a "Ciao Darwin" avrebbe infatti riportato una frattura del piede che l'ha costretta a lasciare il suo lavoro e a deambulare in sedia a rotelle.

La ragazza ha preso parte alla prima puntata, e ha raccontato a Fanpage come "durante il gioco del Genodrome" ci sia stato un "incidente su questa discesa in cui mi si è proprio girato il piede. Ho sentito il rumore dell'osso spezzarsi e mi sono accorta subito che era rotto. Sia dal rumore che dal dolore, che è stato atroce".

"Shock nel vero senso della parola.. – il commento di Deborah sui social - Visto quello che è successo poco dopo".

IL POST:

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...