SPETTACOLI

In tv

Da Budoni al palco di "The Voice of Italy", il talento di Sophia Murgia conquista Gué Pequeno

La splendida voce della 18enne sarda ha entusiasmato i quattro giurati
sophia murgia con gu pequeno (foto thevoiceofitaly)
Sophia Murgia con Gué Pequeno (foto @TheVoiceofItaly)

A "The Voice of Italy" una nuova voce-rivelazione dalla Sardegna. È quella della 18enne di Budoni Sophia Murgia, che con una splendida interpretazione del brano "Il cielo in una stanza" del rapper Salmo è entrata a pieno titolo nella squadra guidata da Gué Pequeno.

Per lei, grandi occhiali, uno spolverino fucsia e un sorriso che conquista, le prime poltrone a girarsi sono state quelle di Gigi D'Alessio e Gué Pequeno, seguiti da Elettra Lamborghini.

"Non mi sono girato non perché non mi piaci – ha invece tenuto a precisare Morgan - ma perché penso che il percorso giusto per te qui dentro sia con Gué".

"Io da produttore – ha spiegato Gué Pequeno – ho sempre avuto il sogno di trovare una rapper cantante italiana. E in Italia una figura come te non c'è. Perché è difficile trovare chi sa fare bene l'una e l'altra cosa".

Per Sophia gli entusiastici commenti sui social da tantissimi sardi: "Sei la mia preferita", "Ti adoriamo", "Sei bravissima". E c'è anche chi ha aggiunto: "E pensare che anni fa ti vedevamo al festival di Budoni".

IL VIDEO DELL'ESIBIZIONE:

Il video con l'esibizione di Sophia Murgia

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...