SPETTACOLI

teatro

"Casalinghi disperati", nell'Isola il quartetto Pisu, Pistoia, Brugia e Ferreri

Il debutto ad Alghero, quindi Ozieri, Meana Sardo e Sinnai
pisu pistoia brugia e ferreri (foto cerati via ufficio stampa)
Pisu, Pistoia, Brugia e Ferreri (foto Cerati via ufficio stampa)

Sulle "Desperate Housewives" si sa tutto dopo otto stagioni televisive, ma cosa succede se la convivenza forzata è tra quattro uomini separati e per di più con scarse risorse economiche, lo spiega la divertente e dolceamara commedia scritta a quattro mani da Cinzia Berni e Guido Polito.

Sbarca in Sardegna "Casalinghi Disperati", lavoro teatrale che si poggia sulle spalle di un quartetto di attori diretti dal regista Diego Ruiz: Max Pisu, Nicola Pistoia,Danilo Brugia e Gianni Ferreri.

Quattro le date del circuito organizzato dal CeDac per la stagione della Grande Prosa: debutto della pièce giovedì 21 marzo al Teatro Civico di Alghero (ore 21), quindi venerdì al Teatro Civico Oriana Fallaci di Ozieri, sabato al Teatro San Bartolomeo di Meana Sardo e chiusura domenica 24 marzo alle 19 al Teatro Civico di Sinnai, in collaborazione con L'Effimero Meraviglioso.

La commedia è un affresco corale sulle differenti maniere di reagire alla conclusione di una relazione sentimentale e alla sempre più frequente situazione dei separati.

I protagonisti sono quattro uomini costretti quindi a dividere le spese di un appartamento affrontando così i problemi di una convivenza. Un complicato mènage in cui ciascuno cerca di conciliare le proprie esigenze con quelle altrui, conservando i propri spazi, in un fragile equilibrio messo spesso in discussione dall'influenza delle rispettive ex mogli, che pur essendo virtualmente uscite di scena continuano a condizionare pesantemente le loro esistenze.

Quattro uomini alle prese con la "singletudine" e la necessità di rifarsi una vita, allontanando i fantasmi del passato per iniziare a pensare al futuro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...