SPETTACOLI

il live

Cagliari, sale sul palco il cantautore Bungaro

L'artista pugliese protagonista al BFlat nella rassegna Jazz Festival
bungaro e i suo i musicisti (foto bflat)
Bungaro e i suo i musicisti (Foto BFlat)

Grande evento per il cartellone della rassegna Bflat Jazz Festival, allestita dalla Domina Edizioni con la direzione artistica di Marco Tullio Coco, in programma questa sera venerdì 22 febbraio alle ore 22 nel jazz club di via del Pozzetto a Cagliari.

Ad esibirsi Bungaro, celebre cantautore con importanti collaborazioni, accompagnato da un trio di grandi virtuosi composto da Antonio Fresa al pianoforte, Antonio De Luise al contrabbasso e Marco Pacassoni al vibrafono, percussioni e batteria.

Bungaro, artigiano della musica e raffinato compositore, viene spesso definito "l'autore delle donne": molte delle sue canzoni sono state portate al successo da alcune delle voci femminili più importanti del panorama musicale italiano e internazionale, tra cui Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia, Malika Ayane, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Daniela Mercury, Miùcha Buarque de Holanda, Paula Morelembaum, Ana Carolina e Kay McCarthy. Inoltre, ha scritto e collaborato con Gianni Morandi, Raf, Marco Megoni, Neri Marcorè e Paola Cortellesi.

Bungaro vanta anche numerose sinergie artistiche internazionali, tra cui quelle con Youssou N'Dour, Omar Sosa e Guinga.

Nel 2012 ha duettato con Ivan Lins per il progetto "InventaRio", disco nominato ai Latin Grammy Awards nel 2014 .

Bungaro si distingue anche per la sua passione per il cinema e la sua musica è molto apprezzata da alcuni registi, tra cui Patrice Leconte.

Ha firmato diverse colonne sonore di film di successo tra cui "Perfetti sconosciuti", che un anno fa ha vinto il Ciak D'Oro e il Nastro D'Argento, ed è stato candidato ai David di Donatello per la migliore canzone originale.

Ha inoltre composto la canzone "In Viaggio", interpretata da Fiorella Mannoia, per il film documentario "I bambini sanno" di Walter Veltroni.

Bungaro ha partecipato alla 68°edizione del Festival di Sanremo insieme a Ornella Vanoni e Pacifico proponendo il brano "Imparare ad amarsi", di cui è stato co-autore della musica e del testo.

Bungaro aveva già collaborato con Ornella Vanoni nel 2007 per l'album "Una bellissima ragazza" firmando tre canzoni: "Io con te", "Dolce meccanica" e "Pagine."

Nel corso della storia sanremese ha vinto quattro Premi della Critica.

Nel 1988 con "Sarà forte", nel 1998 con "Senza Confini" presentata da Eramo e Passavanti, nel 2002 con "Lividi e Fiori" cantata da Patrizia Laquidara e nel 2004 con il brano "Guardastelle" ha vinto il Premio Volare per la Miglior Canzone.

Infine, nel 2011, ha composto il brano "Il Mare Immenso" portato in gara al Festival da Giusy Ferreri.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...