SPETTACOLI

Al cinema

"Carta", il nuovo film sulla storia del grande artista di Banari

Realizzato dal regista romano Dado Martino, il lavoro sarà da febbraio nelle sale
una delle monumentali opere d arte di giuseppe carta (archivio l unione sarda)
Una delle monumentali opere d'arte di Giuseppe Carta (archivio L'Unione Sarda)

Un nuovo film del regista quarantunenne romano Dado Martino, con al centro la storia dell'artista sardo Giuseppe Carta.

"Carta", questo il nome del lavoro, arriverà nelle sale il prossimo febbraio, obiettivo David di Donatello.

Un racconto sulla storia dell'uomo che ha trasposto nell'arte il fascino della frutta e della verdura, e le cui opere sono ormai esposte in tutto il mondo. Il suo peperoncino gigante, lungo 18 metri, fa da ottobre bella mostra di sé all'ingresso di Fico Eataly World, a Bologna.

Girate interamente a Banari, città natale dell'artista, le scene vedono protagonista lo stesso regista nei panni di Carta, che si è però prestato per un piccolo cameo.

Ad accompagnare le immagini è la potente voce della cantante 14enne Giulia Zedda, ex bambina prodigio di Carbonia, che ha interpretato la colonna sonora del lavoro di Martino.

"Pensavo: un film su di me? – ha spiegato Carta - e perché mai?". Poi racconta dell'incontro con il regista: "Mi hanno stupito i suoi personaggi, sono scolpiti come sculture".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...