SPETTACOLI

Televisione

L'interprete di Harry Potter diventa un angelo in una nuova serie tv

La miniserie, che vede anche Steve Buscemi nei panni di Dio, debutterà il 12 febbraio negli Stati Uniti
daniel radcliffe (ansa)
Daniel Radcliffe (Ansa)

Daniel Radcliffe, il grande interprete di Harry Potter, torna in televisione.

Sarà il protagonista di una serie in cui vestirà i panni di un angelo che si occupa di ascoltare le preghiere degli esseri umani.

La miniserie si chiama "Miracle Workers", ed è tratta dal libro "What in God’s Name" di Simon Rich che si svelerà ai fan americani il 12 febbraio 2019.

Nelle puntate ci sarà anche Steve Buscemi, che interpreterà un Dio poco misericordioso, ormai disinteressato a ciò che accade sulla Terra.

Tbs ha già rilasciato il trailer ufficiale: sette gli episodi.

LA TRAMA - Dio, ormai stanco delle vicende terrene, decide di andare in pensione per dedicarsi solo ai suoi hobby, allontanandosi dai problemi sulla Terra.

Il suo comportamento rischia di causare la distruzione del pianeta e così due angeli, Craig ed Eliza, decidono di intervenire per evitare il peggio, promettendo a Dio di riuscire a realizzare il miracolo impossibile: aiutare due umani a innamorarsi.

Nel cast oltre a Radcliffe e Buscemi, Geraldine Viswanathan, Karan Soni, Jon Bass, Sasha Compère.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...