SPETTACOLI

Golden Globe

L'italiano "Dogman" fuori dalla cinquina candidata ai Golden Globe

Resi noti i titoli di film e serie tv considerati un'anticipazione degli Oscar
bradley cooper e lady gaga in una scena di a star is born (frame da video)
Bradley Cooper e Lady Gaga in una scena di "A star is born" (frame da video)

Matteo Garrone e il suo intenso "Dogman" non sono riusciti a entrare nella lista dei migliori film stranieri candidati ai Golden Globe, i premi assegnati ogni anno dall'Hollywood Foreign Press Association alle migliori pellicole e serie tv della passata stagione, da sempre considerati un'anteprima dell'appuntamento con gli Academy Awards.

Tra le produzioni straniere si confermano in gara "Un affare di famiglia" del regista giapponese Koreeda Hirokazu, "Roma" di Alfonso Cuaron, "Libano" di Nadine Labaki, "Opera senza autore" di Dorian Von Donnersmarck e "Girl" di Lukas Dhont.

Per il cinema americano fa incetta di nomination l'inedito duo di "A star is born" formato dall'attore e regista Bradley Cooper e dalla cantante Lady Gaga, sia per il film sia per le migliori interpretazioni maschile e femminile, anche se i due dovranno vedersella con stelle di primo piano come Christian Bale, protagonista di "Vice" - il film biografico dedicato a Dick Cheney - e Glenn Close, volto di "The wife".

Una scena del film "Balckkklansman" di Spike Lee (frame da video)
Una scena del film "Balckkklansman" di Spike Lee (frame da video)

Per la categoria del miglior film, oltre a "A star is born", sono in gara "Black Panther", "BlackKklansman", "Bohemian Rhapsody" e "Se la strada potesse parlare".

Per tutti gli appassionati di cinema e serie tv l'appuntamento è fissato per la notte del 6 gennaio 2019.

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...