SPETTACOLI

L'attacco

Salmo ai fan che sostengono Salvini: "Bruciate i miei cd o cambiate la vostra idea del ca..."

Le parole di fuoco del rapper olbiese verso il vicepremier. Lui replica: "Apri la mente, fratello"
il rapper salmo (ansa)
Il rapper Salmo (Ansa)

Dopo i Pearl Jam, Gemitaz, la Mannoia, persino gli U2, un nuovo attacco al ministro dell'interno Matteo Salvini da parte di un'artista.

Questa volta l'autore è il rapper olbiese Salmo, all'anagrafe Maurizio Pisciottu, che nell'intervista rilasciata a "Rolling Stone" invita chi sostiene Salvini a non ascoltare più le sue canzoni: "Non puoi stare con Salvini e ascoltare hip hop – tuona Salmo -. Strappa le mie magliette, brucia i cd. Oppure cambia la tua idea del ca...".

La risposta del vicepremier non ha tardato ad arrivare. In un tweet Matteo Salvini invita Salmo ad aprire la mente, chiamandolo sarcasticamente "fratello", in pieno "slang rapper": "Se state con Salvini STRAPPATE le mie magliette e BRUCIATE i miei CD". Lo dice il rapper SALMO. Mamma mia che tristezza, apri la mente, fratello!".

Il tweet di Matteo Salvini

Salmo, che ha conquistato per ben dieci volte il disco di platino, nell'intervista a Rolling Stone ha poi raccontato anche del suo passato difficile, che lo ha visto "dormire per strada" per settimane, e della depressione da cui è riuscito a salvarsi grazie al supporto del padre, un ex body builder che l'ha portato ad allenarsi con lui. Quindi l'ipotesi di allontanarsi per un po' dal mondo della musica: "Mi sono rotto il caz** del rap game e della competizione. Voglio smettere un po' con la musica, imparare un po' la dizione, approfondire il discorso della regia. Non ho mai studiato in vita mia, è la volta buona che comincio".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...