SPETTACOLI

"Ovunque proteggimi", il film di Bonifacio Angius al Torino Film Festival IL TRAILER

Il regista sardo dirige un racconto di personaggi che vogliono uscire dalla loro gabbia e prendere a pugni il destino
una scena di ovunque proteggimi (foto ufficio stampa)
Una scena di Ovunque proteggimi (Foto Ufficio stampa)

Alla 36ma edizione del Torino Film Festival (che si terrà dal 23 novembre al primo dicembre) sarà presentato in prima mondiale anche "Ovunque proteggimi”, secondo lungometraggio del regista sardo Bonifacio Angius.

Il film, prodotto da Andrea Paris e Matteo Rovere e girato in Sardegna, racconta la storia di Alessandro e Francesca, due vite vissute al limite, in ogni senso.

Gli attori (Foto Ufficio stampa)
Gli attori (Foto Ufficio stampa)

I due si incontrano e sarà inutile fermarli: la loro è la forza di quei deboli la cui malinconia è superata solo dall’enorme speranza per un futuro migliore.

Con Alessandro Gazale, Francesca Niedda e Antonio Angius, la pellicola uscirà in sala a partire dal 29 novembre.

Sul set (Foto Ufficio stampa)
Sul set (Foto Ufficio stampa)

Una produzione Ascent Film con Rai Cinema, "Ovunque proteggimi" è stato realizzato con il contributo del Ministero Per I Beni E Le Attività Culturali e l'assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali e Spettacoli della Regione Sardegna con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission, Fondo Sardegna Ospitalità e il Fondo Filming Cagliari (in collaborazione con il Comune di Cagliari).

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...