SPETTACOLI

Tiberio Timperi dice la sua sui social: "Troppa cattiveria sul web"

tiberio timperi (foto ansa)
Tiberio Timperi (foto Ansa)

Tiberio Timperi non ci sta e dice la sua sul mondo dei social.

"Troppa cattiveria lì dentro. In passato ho sbagliato, ma nessuno è perfetto".

Il conduttore romano parla così durante un'intervista al Corriere della Sera, senza peli sulla lingua.

Il 53enne ha raccontato quanto accaduto durante il battibecco avuto qualche mese fa con Francesca Fialdini, sua collega nel programma "La vita in diretta": "Quando disse che il mio copione faceva schifo non intendeva farlo con cattiveria. La sua reazione va inserita in un certo contesto anche perché venne fatta con persone di estrema confidenza".

Poi un commento sul suo atteggiamento a lavoro: "Cerco di essere sempre professionale. Sono preciso, pignolo, mai banale. Anche se il successo non sempre arriva".

E il conduttore ritorna ancora sui social e sulle critiche che vengono scritte sul web: "Mi fanno paura per il messaggio che passa, sono luoghi dove vince sempre l’insulto e la cattiveria rispetto al complimento".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...