SPETTACOLI

Lele Spedicato ancora in rianimazione, ma dai medici "un pizzico di ottimismo"

lele spedicato con giuliano sangiorgi (foto ansa)
Lele Spedicato con Giuliano Sangiorgi (foto Ansa)

Rimangono stazionarie le condizioni di Emanuele "Lele" Spedicato, il chitarrista dei Negramaro colpito nella giornata di ieri da un'emorragia cerebrale mentre si trovava in Salento.

I medici dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce che lo tengono continuamente sotto controllo evidenziano che i parametri vitali del musicista sono "buoni", e al momento non è contemplata l'ipotesi di un intervento chirurgico.

La prognosi resta ancora riservata, seppur "l'assenza di peggioramenti" nella notte "induce a un pizzico di ottimismo".

Il 38enne chitarrista dei Negramaro, che è in attesa di un figlio dalla moglie, l'attrice Clio Evans, ha anche ricevuto un breve saluto da parte della band: il gruppo si è raccolto in un commovente abbraccio attorno al suo letto d'ospedale.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...