SPETTACOLI

Gli ungheresi The Gemma Singers incantano Porto Torres

L'edizione numero 35 del Festival Internazionale di Musiche Polifoniche, a Porto Torres, ha come ospiti internazionali l'ensemble ungherese The Gemma Singers, che ha proposto i primi concerti all'aeroporto di Alghero e poi nella Basilica di San Gavino, dove è nata la kermesse organizzata dal Coro Polifonico Turritano.

Fondato 20 anni fa a Budapest, con membri della Scuola Corale Ungherese "Zoltán Kodály", The Gemma Singers è specializzato nella musica sacra e ha vinto concorsi in patria e all'estero.

Diretto dal baritono Márton Tóth, il coro magiaro ha colpito per la fusione delle voci e l'ottimo controllo del volume.

Il festival Voci d'Europa vedrà esibirsi l'ensemble ungherese stasera nella cattedrale di Mamoiada.

La basilica portotorrese fa da palco il 9 settembre al Complesso Vocale di Nuoro.

L'aeroporto di Olbia sarà vivacizzato il 10 settembre dal Coro Polifonico Turritano che il 15 si trasferirà a Santa Maria Coghinas per un concerto nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie e il 16 farà ritorno "a casa" per esibirsi all'Antiquarium Turritano.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...