SPETTACOLI

Sky scarica Asia Argento: "Via da X Factor se confermate le molestie su un minorenne"

asia argento
Asia Argento

Sky pronta ad escludere a cacciare Asia Argento da X Factor.

La figlia del re dell'horror dovrebbe essere uno dei quattro giudici della prossima edizione del talent show musicale, ma l'emittente televisiva potrebbe escluderla se venisse confermata la notizia pubblicata oggi dal New York Times, secondo cui Asia Argento ha versato - a titolo di risarcimento - 380mila dollari a Jimmy Bennett, che l'ha accusata di averlo molestato sessualmente quando lui era ancora minorenne.

"Sky Italia e FremantleMedia (la società che produce il talent, ndr) hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento. Se fosse confermata, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky. Dunque non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento", si legge in una nota di Sky Italia.

L'emittente satellitare ribadisce inoltre che "Asia Argento non è stata scelta come giudice di X Factor Italia per il suo impegno nella campagna #MeToo né per le sue posizioni personali, bensì - come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor - per le sue competenze musicali e la sua capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo. Competenze e capacità ampiamente confermate durante le puntate di audizioni registrate nelle scorse settimane".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...