SPETTACOLI

Il musicista Solinas ritorna ad Alghero per la Rassegna Internazionale Organistica

giovanni solinas
Giovanni Solinas

Alghero-Germania e ritorno.

È nato nella città catalana ma da tre anni è Kirchenmusiker, musicista di Chiesa, presso la Basilica gotica St. Cornelius di Dülken, diocesi di Aquisgrana: Giovanni Solinas sarà protagonista della serata "Il sinfonismo francese" in programma sabato 18 alle 21 nella cattedrale di Santa Maria.

Solinas eseguirà la Passacaglia in mi minore op. 132 di Joseph Gabriel Rheinberger, l'Andante sostenuto dalla Sinfonia Gotique op. 70 di Charles-Marie Widor, la Toccata pour Orgue da "Douze Piéces" di Théodore Dubois, le Variations sur "Ubi Caritas" di Denis Bédard, la Toccata marina op. 17 Nr. 1 di Lucio Mosè Benaglia, l'Improvvisazione su "Ave Maria" melodia gregoriana di Giovanni Solinas e la Toccata dalla Sinfonia n. 5 di Charles-Marie Widor.

Il concerto a ingresso gratuito è inserito nella XVIII Rassegna Internazionale Organistica, che fa parte del Festival del Mediterraneo 2018, organizzato e promosso dall'Associazione Culturale Arte in Musica, col contributo e il patrocinio della Regione Sardegna (assessorato alla Cultura e Presidenza del Consiglio), delle Fondazioni "di Sardegna" e "Meta" affiancate dai comuni di Sassari, Alghero, Orosei, Irgoli e Nulvi che hanno aderito al progetto.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...