SPETTACOLI

Mogoro: va in scena "Seu Torrau" di Tragodia

le prove dello spettacolo
Le prove dello spettacolo

"Per prima cosa è un fatto quasi eccezionale che metta in scena un copione non scritto da me. L'autore è Fernando Cuccu, ma la trama leggera e farsesca mi ha catturato, anche se ho dovuto riadattarlo e rimaneggiarlo in accordo con Cuccu".

Così la regista Virginia Garau ha presentato il nuovo spettacolo del Teatro Tragodia di Mogoro, che debutterà domenica 3 giugno alle 19.30 a "La Fabbrica delle Gazzose".

Il titolo è "Seu Torrau".

Una parte degli attori dello spettacolo
Una parte degli attori dello spettacolo

"È la storia di un emigrato che rientra nel suo paese dopo trent'anni con l'intento di sposare la ragazza che aveva lasciato tre decenni prima", ha spiegato sempre Garau, che ha curato anche costumi e scene con Carmen Porcu e Caterina Peddis, "ma in paese lo aspetta un'amara sorpresa. Il suo vecchio amico, ora proprietario del bar, ha sposato la sua ex ragazza e non sa come dirglielo. Ecco allora una serie di equivoci che rendono lo spettacolo comico e leggero, facendoci ridere delle nostre piccole miserie di esseri umani".

Seu Torrau è il saggio finale di un laboratorio teatrale in corso da gennaio e sostenuto dal comune.

In scena Anna Melis, Carlos Frau, Carmen Porcu, Caterina Peddis, Jako Orrù, Gino Betteghella, Marta Ibba, Nigeria Floris, Patrizia Martis e Patrizia Rovere.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...