SPETTACOLI

Jamie Foxx nei panni di Tyson in un nuovo film sulla vita del pugile

Jamie Foxx, grande talento consacrato da un Oscar, nel 2005, per il ruolo da protagonista nel film sulla vita di Ray Charles, indosserà presto i guantoni nel biopic su Mike Tyson.

A rivelarlo è il quotidiano britannico Sun che, in un articolo, riporta alcune indiscrezioni secondo cui "Jamie ha sostenuto un paio di sessioni in palestra con il suo allenatore prima di accettare il film. Se l'è cavata bene con i pugni, ma quando ha provato a fare lo sparring, non è andata così bene. Ha ricevuto un paio di colpi e se n'è andato. Sa che se vuole interpretare Iron Mike deve migliorare molto".

Una parte, quindi, non certo semplice per l’attore, che già nel 2001 era salito sul ring cinematografico come allenatore di Muhammad Ali, interpretato da Will Smith.

Le indiscrezioni circa progetto di un film sulla vita di Tyson, ragazzino di Brooklyn improvvisamente proiettato sotto le luci della ribalta e forse anche per questo incapace di gestire al meglio la propria celebrità, circolavano da tempo, con grande attenzione ed entusiasmo per la possibile realizzazione: Tyson vanta infatti ancora oggi record importanti quale l'essere diventato il più giovane campione del mondo di pesi massimi, ma ha anche una storia difficile alle spalle segnata da spiacevoli vicende giudiziarie oltre al ben noto episodio in cui, durante un incontro, staccò con un morso l'orecchio a Evander Holyfield.

Nel progetto, che potrebbe essere diretto da Martin Scorsese, sembra pronto anche un ruolo per lo stesso Tyson in qualità di trainer di Foxx.

(Redazione Online/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...