SPETTACOLI

Madonna blocca l'asta della lettera in cui insultava Sharon Stone

Niente più asta con gli effetti personali di Madonna.

La star ha ottenuto da un giudice di New York la cancellazione. L'asta era prevista per oggi e indetta dal sito "Gotta Have It! Collectibles".

Tra i pezzi che dovevano essere battuti un paio di sue mutandine usate, una spazzola con alcuni capelli attaccati, la lettera di addio dell'ex Tupac e un'altra indirizzata all'attore John Enos (in cui definiva Whitney Houston e Sharon Stone mediocri).

(Redazione Online/s.a.)

LA LETTERA:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...