SPETTACOLI

Abbabula: da fine luglio
il festival a Monte d'Accoddi

monte d accoddi
Monte d'Accoddi

La diciassettesima edizione di Abbabula esce dal centro storico di Sassari per approdare sull’altare prenuragico di Monte d’Accoddi.

Tre serate, dal 30 luglio al primo agosto, per un cartellone ricco e fascinosamente inusuale.

Dal teatro-canzone di Brunori Sas al blues africano cantato dal griot Baba Sissoko e dal tuareg Faris Amine, dalla poesia di Dante e Leopardi ai versi ruvidi e intensi del cantautore Mannarino.

E poi tanti artisti sardi: Nasodoble, Matteo Sau, Claudia Aru, Apollo Beat e Gennargentu River.

Su L’Unione Sarda domani in edicola il cartellone completo del Festival e i commenti degli organizzatori.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...