CRONACA SARDEGNA - AGENDA

Torregrande, rombano i motori di auto e moto d'epoca

La rassegna andrà in scena domenica 14 ottobre
una terrot del 1931 (foto elia sanna)
Una Terrot del 1931 (Foto Elia Sanna)

"Rombi antichi di vecchi motori".

Ritorna la manifestazione di scambio di auto moto d'epoca e pezzi d'antiquariato. La rassegna verrà ospitata domenica 14 ottobre al campeggio di Torregrande. L'apertura degli stand è prevista per sabato alle 15, mentre la manifestazione è in programma dalle ore 8,30 ed è curata dal Motoclub Bad Bikers Giorgio&Bruno di Solarussa, con il patrocinio dei comuni di Oristano e Solarussa.

"Sarà possibile toccare con mano auto e moto d'altri tempi - spiega Massimiliano Tiana, presidente del moto club - sentirne il rombo accompagnati dai profumi dei gas di scarico di una volta che mandano in visibilio i tanti appassionati della Sardegna e non solo. È prevista la presenza di alcune moto delle marche più famose in Italia, come la Moto Guzzi con la Sport 125, il Falcone Sport 500 con il "fratellino" più piccolo l'Airone 250. Tra le sorprese dell'ultima ora il famosissimo Guzzino 65 che ha motorizzato i nostri nonni alla fine degli anni '40".

Non mancheranno altre pezzi da museo come la Gilera, la Piaggio, la Vespa e la Lambretta Innocenti, sempre presenti nei raduni isolani.

Confermata la presenza di espositori di pezzi d'antiquariato provenienti da tutta la Sardegna.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...