CRONACA SARDEGNA - AGENDA

A Oristano il progetto sulle antiche varietà per l'innovazione dei prodotti da forno

pane
Pane

Valorizzare le varietà di grano locali sviluppando nuovi prodotti da forno, soprattutto nella panificazione.

Mercoledì 4 aprile si terrà a Oristano presso il Chiostro del Carmine (ore 10.30) l'incontro di avvio del progetto AVIPROFO, vale a dire Antiche Varietà per l'Innovazione dei Prodotti da Forno, finanziato da Sardegna Ricerche e condotto dal Dipartimento di Agraria dell'Università di Sassari in collaborazione con Porto Conte Ricerche e con il coinvolgimento di undici imprese agroalimentari sarde.

Il progetto ha l'obiettivo di ottimizzare l'uso di sfarinati di grano duro e tenero di vecchie varietà sarde per la realizzazione di prodotti da forno, secondo le moderne tecnologie di produzione, con l'ausilio di un miglioratore come il siero di latte ovino in polvere, e di lievito naturale.

L'evento è rivolto a tutte le imprese interessate e rappresenta il momento di avvio del progetto durante il quale sarà evidenziato in quale ruolo si inseriscono le imprese del cluster all'interno delle attività in programma.

Durante l'incontro, condotto dal responsabile scientifico, Antonio Piga (UNISS) e dal referente di Porto Conte Ricerche, Pasquale Catzeddu, saranno illustrate le azioni previste, la suddivisione dei compiti, le metodologie di lavoro, i risultati attesi e le modalità di condivisione e divulgazione.

La discussione permetterà poi di raccogliere indicazioni e suggerimenti da parte delle imprese presenti.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...