SALUTE

A Roma il primo trapianto di faccia in Italia

l ospedale sant andrea di roma (foto ansa)
L'ospedale Sant'Andrea di Roma (foto Ansa)

È in corso all'ospedale romano Sant'Andrea (Università La Sapienza) la prima operazione di trapianto di faccia eseguita in Italia.

L'équipe, coordinata dal chirurgo plastico e ricostruttivo Fabio Santanelli, ha prelevato questa mattina i tessuti della donatrice, una giovane di 21 anni, vittima di un incidente stradale a Frosinone e ricoverata a Roma in rianimazione.

La famiglia ha acconsentito all'espianto di tutti gli organi e al prelievo dei lembi del suo viso.

Il paziente ricevente è una donna di 49 anni, affetta da neurofibromatosi di tipo I, una patologia genetica che causa gravi manifestazioni sulla pelle, negli occhi e sul sistema nervoso.

Il protocollo è altamente sperimentale ed è realizzato sotto la guida del Centro Nazionale Trapianti, che ha diffuso la notizia dell'intervento.

Erano tre anni che il Sant'Andrea aveva presentato il progetto di trapianto "multitessuto" al ministero della Salute, che lo aveva approvato. Finora, però, non era stato possibile realizzarlo per mancanza di donatori.

Nel mondo sono già stati eseguiti oltre cinquanta trapianti di faccia, di cui una decina in Europa.

Nel Vecchio Continente in questo tipo di operazioni è all'avanguardia la chirurgia francese.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...