SALUTE

Influenza, arriva il picco: a letto 4 milioni di italiani

immagine simbolo
Immagine simbolo

L'influenza ha raggiunto il picco: sono poco meno di 4 milioni gli italiani che finora sono stati colpiti dal virus.

Lo afferma l'ultimo rapporto epidemiologico Influnet, curato dall'Istituto superiore di sanità.

Gli ultimi dati affermano che solo nella seconda settimana di gennaio hanno contratto il virus 832mila persone, un numero stabile rispetto al periodo 1-7 gennaio, e che dall'inizio dell'epidemia a letto sono finiti in 3.883.000.

La fascia di età più colpita è quella dei bambini minori di 5 anni, in cui si osserva un'incidenza pari a 30,84 casi per mille assistiti, seguita dalla fascia 5-14 anni con 15,90 casi per mille.

"La circolazione del virus influenzale quest'anno è molto intensa, superiore anche alla pandemia del 2009/10 e paragonabile solo alla stagione 2004/05", ha affermato Antonino Bella del dipartimento malattie infettive dell'IIss e curatore del bollettino Influnet.

"Il contagio è particolarmente aggressivo - ha dichiarato - anche perché circola molto il ceppo B non contenuto nel vaccino trivalente. È quindi coperto solo chi ha fatto il quadrivalente e questo varia da regione a regione".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...