POLITICA

Partito democratico

Il sindaco di Alghero firma l'appello per Minniti segretario

Il primo cittadino della città catalana non è il solo firmatario
marco minniti (ansa)
Marco Minniti (Ansa)

"Crediamo che Marco Minniti, figura dal netto profilo democratico e unitario, potrebbe essere la figura giusta per guidare il nostro partito".

Tredici sindaci vicini all'ex premier Matteo Renzi - tra cui il primo cittadino di Alghero Bruno Mario - hanno sottoscritto un appello per la candidatura alla segreteria del Partito democratico dell'ex ministro degli Interni.

Tra i firmatari anche Giorgio Gori (Bergamo), Dario Nardella (Firenze), Enrico Ioculano (Ventimiglia), Antonio De Caro (Bari) e Giuseppe Falcomatà (Reggio Calabria).

"Questi sono i primissimi sottoscrittori, ma altre adesioni stanno arrivando e aggiorneremo l?elenco nelle prossime ore", si legge nel documento.

L'appello chiede "un congresso unitario" del partito, che dovrà avere come leader "un profilo forte e autorevole contro l'incompetenza e l'estremismo giallo verde".

I firmatari individuano in Minniti, "la figura giusta" da porre alla guida del Pd, dopo la batosta elettorale dello scorso 4 marzo.

L'ex ministro non ha però ancora sciolto la riserva sulla sua candidatura.

Intanto per il prossimo Congresso del partito - che si terrà nei primi mesi del 2019, prima delle prossime elezioni europee - sono già "scesi in campo" il governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il senatore Matteo Richetti, il deputato Francesco Boccia (vicino alla linea Emiliano) e il 30enne "rottamatore" dei Giovani democratici Dario Corallo.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...