POLITICA

Il decreto Milleproroghe è legge: arriva l'ok del Senato

il decreto approvato in senato (foto ansa)
Il decreto approvato in Senato (foto Ansa)

Dopo l'ok alla Camera della scorsa settimana, anche il Senato ha approvato con 151 sì, 93 no e due astenuti il decreto Milleproroghe.

Il provvedimento è dunque diventato legge.

COSA PREVEDE IL DECRETO - Vaccini, periferie, intercettazioni: molte le misure contenute nel decreto voluto dal governo gialloverde.

Sul tema vaccini, il provvedimento prevede la rimozione dell'obbligo vaccinale previsto dal decreto Lorenzin, che slitta di un anno.

Per l'anno scolastico appena cominciato potranno dunque entrare in classe anche i bambini da 0 a 6 anni non vaccinati.

Un nodo che ha visto l'assoluta contrarietà delle oppozioni.

Altro punto al centro della polemica il taglio di 1,1 miliardi di euro al fondo per le periferie.

In materia di giustizia, il termine di applicazione delle nuove norme sulle intercettazioni (approvate dal governo Gentiloni) viene prorogato al 31 marzo 2019.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...