POLITICA

Forza Italia, Cappellacci si dimette da coordinatore regionale

ugo cappellacci
Ugo Cappellacci

Ugo Cappellacci si è dimesso dall'incarico di coordinatore regionale di Forza Italia.

L'ex governatore sardo ha annunciato la sua decisione con un lungo post su Facebook, dove riporta uno stralcio della lettera inviata al leader Silvio Berlusconi lo scorso 11 luglio.

Il post pubblicato su Facebook da Ugo Cappellacci

"Caro Presidente, Ti scrivo perché sento il dovere di fare qualcosa di più per te e sento il dovere di farlo in quello che probabilmente è uno dei momenti di maggiore difficoltà degli ultimi anni. Tu, nella tua valorosa lotta per il Paese, stai affrontando una stagione che richiede prima di tutto l'amicizia e l'affetto di tutti coloro i quali combattono al tuo fianco ma soprattutto la loro generosità e il loro coraggio. Per questo motivo, consapevole che in questo percorso il rinnovamento sia vitale e non differibile, rimetto nelle tue mani, con effetto immediato, la mia carica di coordinatore regionale del partito", si legge nel messaggio rivolto all'ex Cavaliere.

Cappellacci non intende però lasciare Forza Italia: "Resto e resterò naturalmente sempre al tuo fianco, come soldato semplice o con i gradi e le responsabilità che vorrai affidarmi", si legge ancora nel post.

Il motivo di quello che lui stesso definisce un "passo di lato" è legato alla volontà del politico sardo di favorire il ricambio della dirigenza del partito nell'Isola: "È giusto dare più spazio ai tanti uomini e donne di valore che abbiamo la fortuna di avere tra i nostri rappresentanti, i nostri amministratori locali, i militanti, o le tante persone della società civile che meritano di dare un contributo alla vita pubblica del Paese. Non solo volti nuovi, ma persone che per ciò che hanno fatto e possono fare siano una risorsa per la comunità nazionale".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...