POLITICA

La laurea di Siri, il"guru economico" di Salvini, non esiste

armando siri
Armando Siri

Il "guru economico" di Salvini, "l'ideologo della flat tax", l'uomo che Luigi Di Maio aveva proposto come ministro dell'Economia a Mattarella dopo la bocciatura di Paolo Savona non è laureato.

Parliamo di Armando Siri, sottosegretario alle Infrastrutture in quota Lega, che ha ammesso candidamente di non essere in possesso di quella laurea in Scienze politiche che molti siti a lui vicini (ma non il suo personale) gli attribuivano.

Il dottor Siri dunque altro non è che il senatore Siri: sul sito del Partito Italia Nuova, movimento che aveva fondato con scarsi risultati nel 2011, il titolo di studio gli viene attribuito.

E non è certo la prima "caduta" del sottosegretario leghista: è già finito nella bufera subito dopo la nomina ottenuta nel governo Conte perché ha patteggiato qualche anno fa una condanna per bancarotta fraudolenta; poi si è reso protagonista di una clamorosa gaffe in tv, quando ha detto che Danilo Toninelli non è ministro, e invece il pentastellato è proprio titolare del dicastero di cui lui è sottosegretario.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...