POLITICA

Salvini all'Interno: "Tagliamo i 5 miliardi destinati ai migranti"

matteo salvini
Matteo Salvini

"'A casa loro' sarà una delle nostre priorità".

Sono le prime parole di Matteo Salvini dopo che il premier Conte ha annunciato il suo nome al ministero dell'Interno.

"Mi sono confrontato con il nuovo presidente del Consiglio - ha detto il leader del Carroccio a Sondrio -, gli ho chiesto di prestare attenzione ai quei 5 miliardi di euro che anche quest’anno sono destinati al mantenimento dei richiedenti asilo: vorrei dargli una bella sforbiciata, mi sembrano un po’ tantini".

"Il mio impegno riguarderà la sicurezza di 60 milioni di italiani. Farò sentire la mia vicinanza alle forze dell’ordine - afferma -, vedremo di lasciare più a lungo in galera i balordi che entrano ed escono di prigione ogni quarto d’ora e prendono in giro le forze dell’ordine, che rischiano la vita per 1.200 euro al mese".

"Porte aperte per la gente per bene e un biglietto di sola andata per tornare a casa loro per chi viene in Italia pensando di far casino ed essere mantenuto a vita. Ci vuole pazienza e onestà, piano piano".

(Unioneonline/D)

IL VIDEO:

MATTARELLA: "SI CONCLUDE UN ITER COMPLESSO"

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...