POLITICA

Tg e bufale: Grillo si scusa e Mentana ritira la querela

Beppe Grillo chiede scusa a Enrico Mentana e il direttore del Tg La7 ritira la querela.

Dopo le polemiche scatenate ieri da un post pubblicato sul suo sito, in cui il leader del Movimento 5 Stelle chiedeva una giuria popolare contro le bufale e inseriva nell'immagine a corredo il logo del Tg La7, dopo la querela di Mentana, è arrivato anche il messaggio chiarificatore da parte del comico genovese.

LE SCUSE DI GRILLO - "Ieri Mentana si è risentito per il fatto che il logo del suo Tg fosse presente nell'immagine del post che denunciava le bufale dei media italiani - si legge sul blog - Non se la prenda direttore, è stato fatto per par condicio, per non far sfigurare troppo i suoi colleghi. E inoltre si trattava di una denuncia politica per criticare il sistema mediatico nel suo complesso. Le auguriamo di continuare a fare informazione che sia rispettosa della verità e dei cittadini ancora a lungo".

Il post scriptum pubblicato sul blog di Beppe Grillo
Il post scriptum pubblicato sul blog di Beppe Grillo

MENTANA RITIRA LA QUERELA - E Mentana ha deciso di ritirare la querela, comunicandolo in un post su Facebook: "So che gli amanti del sangue social vorrebbero che lo scontro andasse avanti - ha scritto il conduttore televisivo - Ma la rettifica (chiamiamola così) del Movimento fa obiettivamente venir meno gli estremi per un passo giudiziario. Mi sono mosso per difendere la reputazione del Tg che dirigo da un'accusa grossolana e infamante, e sicuramente fuori luogo. Non me ne fraga niente di fare il fenomeno, il mio campo è quello della libera e corretta informazione, non quello delle gare tra forzuti della politica o del web".

Il post di Enrico Mentana

Intanto contro il post incriminato si è scagliato anche Federico Pizzarotti: "Se guardiamo il contesto il blog di Grillo è il primo che distorce le notizie, e il pensiero di avere una giuria popolare è assurda e forse preoccupante", ha detto il sindaco di Parma espulso dal Movimento.

IL CASO GRILLO-MENTANA - VIDEO:

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...