POLITICA

L'Ue dice sì a Renato Soru: a Lampedusa
il premio per la Cittadinanza europea

Agli abitanti di Lampedusa il premio per la Cittadinanza europea. Il Parlamento Ue dice sì alla proposta dell'eurodeuptato del Pd Renato Soru.
renato soru (a destra) con il presidente del parlamento europeo martin schulz
Renato Soru (a destra) con il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz

"E' con grande soddisfazione che ricevo la notizia che il Premio per la Cittadinanza Europea è stato assegnato agli abitanti di Lampedusa. E' per me motivo di grande gioia sapere che la proposta da me inoltrata l'11 settembre ha trovato l'unanime riconoscimento del Parlamento Europeo che così rende merito all'enorme sforzo di solidarietà compiuto dai lampedusani in questi anni terribili di tragedie sulle loro coste". Lo afferma l'europarlamentare del Pd Renato Soru. "Il riconoscimento di oggi è una tappa importante di un percorso di sensibilizzazione verso il tema dell'immigrazione che ha visto un altro momento significativo nella giornata di commemorazione del 3 ottobre scorso a Lampedusa. Il mio impegno - aggiunge Soru - prosegue come presidente della Commissione Diritti Umani e Sicurezza presso l'Assemblea permanente dell'Unione per il Mediterraneo. L'esito delle assegnazioni del Premio sarà pubblicato nei prossimi giorni nella Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. Voglio ringraziare i cittadini di Lampedusa, modello di solidarietà necessaria e possibile per tutti noi".


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...