POLITICA

Sardegna

Zoffili (Lega): "Chiederò a Salvini di intervenire sugli sbarchi dei migranti nell'Isola"

Il coordinatore della Lega in Sardegna annuncia che investirà del caso di Teulada la Commissione Bicamerale per l'Immigrazione
eugenio zoffili (foto da facebook)
Eugenio Zoffili (foto da Facebook)

Il nuovo sbarco di migranti in Sardegna, intercettati oggi dalla Guardia di finanza e dalla Capitaneria di porto, a largo di Capo Teulada, ha sollecitato l'intervento sulla vicenda di Eugenio Zoffili, deputato e coordinatore della Lega in Sardegna che, a margine della conferenza stampa sul tour Tralagente in occasione delle elezioni europee, ha dichiarato: "Quando ci sono stati gli ultimi sbarchi dall'Algeria ho preso in mano il telefono e chiamato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che era già al corrente e stava seguendo personalmente la situazione. Farò così anche oggi. Confido nell'ottimo lavoro di Matteo, sempre 'sul pezzo' anche sull'ultimo dei barchini che arriva in Sardegna".

Il Presidente della Commissione Bicamerale Schengen, Europol e Immigrazione ricorda che "in meno di un anno i risultati sulle politiche contro l'immigrazione clandestina portate avanti dal Ministro dell'Interno hanno prodotto numeri mai visti con meno 95% di sbarchi, una sensibile diminuzione di morti e più 300% sui rimpatri. In più, con il decreto sicurezza, abbiamo sbloccato migliaia di assunzioni tra le forze dell'ordine per aumentare i controlli, combattere la malavita organizzata e garantire la legalità nelle spiagge grazie ad una intensa azione di contrasto dell'abusivismo dei venditori ambulanti sprovvisti di regolare autorizzazione e dei parcheggiatori che taglieggiano i cittadini con richieste di denaro in aree di sosta libere".

Zoffili, per chiudere, ha annunciato: "Appena tornerò a Roma approfondirò anche in sede di Bicamerale questa problematica".

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...