POLITICA

l'attacco

Giunta dimezzata e continuità, Ganau punge Solinas: "Confuso e inadeguato"

Il capogruppo Pd in Regione: "Mentre il centrodestra è impegnato a spartirsi le poltrone, l'Isola è senza governo"
gianfranco ganau (l unione sarda messina)
Gianfranco Ganau (L'Unione Sarda - Messina)

"Il centro destra è impegnato in una lotta senza quartiere per la spartizione delle poltrone, lasciando ingovernate le tante criticità della nostra Isola".

Con queste parole Gianfranco Ganau, capogruppo del Partito democratico in Regione, attacca la maggioranza uscita vincitrice dalle elezioni regionali dello scorso 24 febbraio.

In una nota diffusa oggi, che arriva dopo gli attacchi del governatore e dell'assessore Fasolino all'ex governo regionale di centrosinistra, l'ex presidente dell'assemblea regionale incalza: "Ad oltre due mesi dalle elezioni la nostra regione è ancora in attesa del completamento della giunta regionale, il tutto in netto contrasto con le promesse fatte, che la giunta sarebbe stata fatta in 'quindici minuti' dopo la proclamazione degli eletti".

Questo perché, punge Ganau, "il presidente Solinas appare confuso ed inadeguato ad affrontare I temi all'ordine del giorno come nel caso della continuità territoriale dove ha rinunciato a difendere il giusto diritto dei sardi di potersi spostare con analoghe prerogative del resto dell'Italia e dell'Europa, difendendo le ragioni dell'insularità".

"Questo - prosegue l'esponente dem - ha prodotto, con la revoca parziale del bando sulla nuova continuità territoriale, il riportare indietro, con tutti I limiti alla precedente ed insufficiente continuità su Alghero e Cagliari mentre mantiene su Olbia la nuova, consentendo ad Alitalia di operare senza compensazioni".

Per Ganau "una situazione incredibile situazione, fonte del caos attuale", che "crea una competizione tra i diversi aeroporti regionali mandando all'aria il tanto decantato sistema unico aeroportuale e mettendo a rischio I 550 posti di lavoro di Air Italy su Olbia".

"Vista la gravità della situazione - chiude il capogruppo Pd - è necessario che il presidente Solinas venga con urgenza in aula per riferire sulla situazione attuale e sulle strategie da mettere in campo per garantire il superamento dell'attuale grave situazione e garantire ai sardi il diritto alla mobilità".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...