CRONACA SARDEGNA - ORISTANO E PROVINCIA

il caso

Cabras, il sindaco non risponde alle interrogazioni: la minoranza va dal Prefetto

Il consigliere Antonello Manca all'attacco: "Non possiamo esercitare i nostri diritti"
il comune di cabras (l unione sarda pinna)
Il Comune di Cabras (L'Unione Sarda - Pinna)

Le risposte che non arrivano da parte del sindaco di Cabras Andrea Abis da ieri sono sulla scrivania del prefetto di Oristano Gennaro Capo.

Una decisione drastica presa dalla minoranza stufa di non essere rispettata da chi porta avanti la macchina amministrativa.

Ad oggi, infatti, il primo cittadino non ha risposto a diverse interrogazioni presentate dall'opposizione nonostante il regolamento comunale parli chiaro: "Le interrogazioni devono essere discusse non oltre i 30 giorni dalla presentazione".

Ecco perché Antonello Manca questa volta ha deciso di chiedere aiuto al prefetto. Nella lettera inviata agli uffici di via Beatrice d'Arborea, il consigliere chiede di sollecitare la convocazione del Consiglio Comunale. In modo da avere le risposte a tutte le interrogazioni presentate in questi ultimi mesi.

Nel documento Manca chiede al prefetto di intervenire "affinché lui stesso venga tutelato nell'esercizio delle sue funzioni e prerogative di Consigliere Comunale".

La prima interrogazione presentata dopo l'ultimo Consiglio risale al 9 gennaio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...