POLITICA

colpo di scena

Regionali, errata corrige:
"A Peru duemila voti in più"

Dopo il ricorso, la Corte d'Appello assegna all'esponente di Forza Italia 5.741 voti. "Un record"
antonello peru (da facebook)
Antonello Peru (da Facebook)

Antonello Peru vince la sua "battaglia": è lui il candidato più votato alle elezioni regionali dello scorso 24 febbraio.

L'esponente di Forza Italia, dopo la proclamazione dei consiglieri eletti, si era lamentato del fatto che non gli fossero state attribuite quasi duemila preferenze. Annunciando l'intenzione di presentare ricorso.

Ora, "dopo un attento controllo", è arrivata l'errata corrige dell'Ufficio elettorale della Corte di Appello di Cagliari: a Peru sono stati dunque attribuiti ufficialmente 5.741 voti, contro i "soli" 3.638 voti assegnatigli in un primo momento.

Circa duemila preferenze in più, dunque, per una cifra totale che, come sottolineato dallo stesso consigliere azzurro, "sancisce il record di preferenze in Sardegna".

"Un risultato - commenta Peru, ringraziando le autorità competenti per il riconteggio - che mi spinge a dare un ulteriore impulso per risolvere i problemi atavici del territorio e trovare nuove risposte alle esigenze dell'Isola".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...