POLITICA

"salvo intese"

Appalti, il Consiglio dei Ministri approva il decreto "Sblocca cantieri"

Salta il condono edilizio, oggetto di scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto "Sblocca cantieri".

L'ok è arrivato con la postilla del "salvo intese" e, a quanto trapela, durante la riunione a Palazzo Chigi non sarebbero mancati momenti di frizione tra la delegazione del Movimento 5 Stelle e quella della Lega. Secondo fonti di governo sponda 5 Stelle, infatti, il Carroccio avrebbe tentato di inserire nuovamente nel testo una sorta di condono edilizio per gli immobili antecedenti il 1977, già oggetto di uno scontro interno all'esecutivo nei giorni scorsi.

La sanatoria,però, alla fine non sarebbe entrata nel provvedimento.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...