ECONOMIA

Nelle scuole di Oristano un progetto per l'educazione alimentare

(foto pixabay)
(Foto Pixabay)

Partono il prossimo venerdì le iniziative nelle scuole di Oristano del Distretto provinciale di educazione alimentare e alla salute.

Il Distretto, che raggruppa une serie di partner (Coldiretti Oristano, l'Associazione Agri mercato Oristano Campagna Amica, l'Associazione Più Sardegna e l'Istituto Comprensivo n. 4 di Oristano) è nato con l'obiettivo di costituire uno strumento di elaborazione, diffusione ed azione per tematiche attinenti l'educazione alimentare in relazione alla salute.

I principali destinatari del progetto saranno appunto le scuole: con l'ausilio dei produttori agricoli e di tecnici, verranno avviati una serie di attività e laboratori sul cibo e cultura alimentare.

Secondo il presidente Coldiretti Oristano, Giovanni Murru, il Distretto provinciale di educazione alimentare "rappresenterà un punto di riferimento per l'intera comunità, le istituzioni e le scuole, i consumatori tutti, per consolidare e proseguire nel percorso di un sano e corretto rapporto con il consumo del cibo e la salubrità dei prodotti".

Venerdì 21 settembre, nella scuola media Alagon di Via Diaz, i componenti incontreranno dirigenti scolastici e insegnanti per illustrare proposte progettuali e le attività.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...