ECONOMIA

Aiuti di Stato illegali: Apple restituisce all'Irlanda 14 miliardi

un apple store (ansa)
Un Apple store (Ansa)

Apple si piega all'Europa e restituisce al governo irlandese 14,3 miliardi di euro di benefici fiscali, ritenuti illegittimi dalla Ue.

Lo ha annunciato il ministro delle Finanze irlandese, Paschal Donohoe, spiegando che l'azienda di Cupertino ha depositato l'importo di 13,1 miliardi di euro di aiuti di Stato e 1,2 miliardi di interessi.

Apple ha completato nei giorni scorsi il recupero delle tasse non pagate, che Bruxelles giudica aiuti di Stato illegali, e lo ha fatto "in linea con gli impegni presi precedentemente".

Dublino però non ci sta, e ha già fatto ricorso alla Corte di Giustizia Ue, chiedendo l'annullamento della decisione: "Abbiamo sempre agito in buona fede, questo è il più grande recupero di aiuti di Stato".

L'Irlanda rischiava di vedersi aprire una procedura d'infrazione per gli aiuti di Stato che la Ue considera illegittimi.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...