ECONOMIA

A Cagliari il Roadshow per internazionalizzare le imprese

il centro congressi
Il centro congressi

Sarà Cagliari a ospitare la prossima tappa del Roadshow "Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri", che si terrà il prossimo 20 giugno e che vedrà le pubbliche istituzioni, le imprese e le organizzazioni private delle imprese stesse confrontarsi sui temi dell'internazionalizzazione e dell'export.

E non a caso è stata scelta una regione il cui export nel 2017 ha registrato una crescita molto significativa rispetto all'anno precedente.

Parliamo di un + 27,8%, e di numeri da capogiro nel settore agroalimentare: +45,1% per frutta e ortaggi lavorati, +80,9% per frutta fresca, + 100,5% per prodotti di bosco e frutti selvatici. Si registra anche un +50,4% di esportazioni sui prodotti per la pesca.

Quanto ai mercati, l'industria lattiero-casearia vende negli Usa (che assorbono il 75% dell'export regionale del settore). Molti apprezzati negli States anche oli (molto venduti anche in Svizzera) e vini (con Germania come secondo mercato di riferimento).

Il principale settore di esportazione resta quello legato alla raffinazione del petrolio, che rappresenta oltre l'80% dei flussi regionali, nel 2017 c'è stato un boom del mercato farmaceutico, dei mezzi di trasporto (imbarcazioni in primis) e dei prodotti chimici.

Va segnalata anche la forte crescita del settore turistico, 17 milioni di vacanzieri hanno scelto l'Isola nel 2017.

Con l'organizzazione di questo appuntamento, spiega Confartigianato Imprese Sardegna, "si punta ad aumentare il numero di aziende sarde che esportano stabilmente o che si affacciano per la prima volta sui mercati esteri".

Obiettivo del roadshow è infatti presentare strumenti e servizi che servano alle imprese per internazionalizzarsi e espandersi all'estero.

L'evento prenderà il via alle 8.30 nel Centro Congressi del quartiere fieristico in piazza Efisio Puddu.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...