ECONOMIA

Portovesme, le aziende finanzieranno la bonifica della falda

portovesme
Portovesme

C'è il decreto del Ministero dell'Ambiente per la bonifica della falda acquifera inquinata di Portovesme. La conferenza dei servizi si è conclusa con parere favorevole:saranno le aziende a finanziare il risanamento delle falde: 19 milioni di investimenti e sette milioni all'anno per la gestione.

Si tratta di una barriera di pozzi, alcuni già attivi all'interno degli stabilimenti, per l'emungimento e la depurazione delle acque di falda, secondo il criterio"chi inquina, paga".

"A Portovesme è in realizzazione un programma di risanamento - dice Tore Cherchi, coordinatore del Piano Sulcis - dei suoli e della falda molto più avanzato di quanto in corso nelle altre aree industriali italiane".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...