CRONACA - MONDO

california

L'iPhone 6 va a fuoco, undicenne salva per miracolo

"Avevo il telefono in mano sul letto e ho visto le scintille"
(frame dal video abc)
(Frame dal video Abc)

Ancora problemi di eccessivo surriscaldamento e combustione per la Apple, che il mese scorso ha richiamato alcuni MacBook Pro a rischio incendio.

Un iPhone 6 è andato a fuoco in California sotto gli occhi della proprietaria, una ragazzina di 11 anni che è salva per miracolo.

A riportare la notizia Abc News, che ha avuto modo di parlare con la giovanissima protagonista dell'incidente.

"Ero seduta sul letto e ho visto uscire delle scintille dal telefono che avevo in mano: l'ho lanciato ed è finito su una coperta, che si è rovinata per via del fuoco". Tanta paura, ma nessuna ferita per l'undicenne, che è stata lesta a liberarsi del dispositivo "incendiario".

La madre si è rivolta al centro Apple, dove le hanno risposto indicando due possibili cause: l'utilizzo di prodotti non originali, come il caricabatterie, o riparazioni non autorizzate da Apple sullo smartphone.

"Ma non è questo il caso del mio iPhone", ha detto la ragazzina.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...