CRONACA - MONDO

stati uniti

Trump attacca Facebook e la sua criptovaluta: "Inaffidabile"

Il presidente contro Libra: "Negli Stati Uniti abbiamo una sola moneta, e si chiama dollaro statunitense"

"Non sono soldi, il loro valore è altamente volatile e basato sul nulla".

Il presidente Donald Trump attacca i bitcoin ma soprattutto Libra, la criptovaluta lanciata da Facebook Usa: "Similmente Libra, la 'moneta virtuale' di Facebook, avrà poco sostegno ed affidabilità. Se Facebook e altre compagnie vogliono diventare una banca devono ottenere un nuovo documento di autorizzazione bancaria ed essere soggetti a tutte le regole bancarie, come le altre banche, sia nazionali che internazionali".

Secondo il tycoon, i "cripto asset non regolati possono facilitare comportamenti illegali, compreso il commercio di droga ed altre attività illecite".

"In Usa abbiamo solo moneta reale - aggiunge - ed è più forte che mai, sia sicura che affidabile. È di gran lunga la moneta più dominante ovunque nel mondo, e sarà sempre così. È chiamata dollaro statunitense!".

Anche il presidente della Fed, Jerome Powell, aveva espresso preoccupazione per Libra: se ne parlerà - ha specificato - la prossima settimana al G7 in Francia con i ministri delle Finanze e i banchieri centrali.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...