CRONACA - MONDO

india

Dichiarato morto, si sveglia prima del funerale

Durante i preparativi della cerimonia, qualcuno ha notato che il corpo del 20enne si stava muovendo
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Si è svegliato all'improvviso, durante i preparativi per il suo funerale.

È successo in India, dove il 20enne Mohammad Furqan è stato dichiarato morto dieci giorni dopo aver avuto un incidente stradale nella città di Lucknow, nello Stato dell'Uttar Pradesh.

Era ricoverato in una struttura medica privata di Ram Manohar Lohia.

Secondo quanto riporta il quotidiano inglese "The Independent", i medici hanno comunicato alla famiglia che il loro congiunto era deceduto.

I parenti hanno fatto sapere che la notizia era arrivata dopo che loro avevano fatto sapere di non poter più pagare la degenza del 20enne, dopo aver già sborsato il corrispettivo di 80 sterline.

La famiglia allora ha organizzato il funerale del giovane, però, poco prima dell'inizio della cerimonia, qualcuno ha notato che il cadavere si stava muovendo.

Subito il 20enne è stato trasportato di nuovo in ospedale, dove i dottori hanno confermato che il ragazzo è vivo.

Ora è sottoposto a ventilazione meccanica.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...