CRONACA - MONDO

Germania

Delitti della balestra: "Adepti di una setta del sesso"

Cinque persone trovate senza vita: le ragazze erano schiave del guru 53enne
l appartamento di wittingen in cui sono stati scoperti due cadaveri (ansa)
L'appartamento di Wittingen in cui sono stati scoperti due cadaveri (Ansa)

Un gruppo di persone ossessionate dal Medioevo e accomunate dalla passione per il sesso estremo.

Questa l'ipotesi investigativa che si fa largo in Germania sui presunti responsabili del cosiddetto "caso della balestra" che sta scuotendo l'opinione pubblica tedesca, con cinque persone trovate senza vita a distanza di pochi giorni

Prima in un hotel di Passau, in Baviera, sono stati scoperti tre cadaveri, tutti trafitti da dardi di balestra.

Le vittime Torsten Weiss, 53 anni, forse il guru della setta, Kerstin Enders, 33, e Farina Caspari, 30 anni.

Dopo due giorni, a distanza di oltre 600 chilometri, un altro macabro ritrovamento nella casa della Caspari, a Wittingen, dove sono stati trovati i corpi della compagna di Farina, la 35enne Gertrud C., e della 19enne Carina U.

Secondo gli inquirenti, si è trattato di omicidio suicidio programmati, con la Caspari che avrebbe scoccato i dardi contro Weiss e Enders, prima di rivolgere l'arma contro se stessa

Ancora misterioso invece quanto accaduto nell'abitazione di Wittingen, dove non sono state impiegate balestre.

La polizia ipotizza che a capo della setta gotica, dedita a riti medievali, ci fosse Weiss, gestore di un negozio di oggetti ispirati al Medioevo a Westerwald e ossessionato dalla storia dei cavalieri templari.

Le donne coinvolte sarebbe state sue schiave sessuali.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...