CRONACA - MONDO

La decisione

Austria, bandito il velo nelle scuole elementari

La legge si riferisce a "quasiasi abbigliamento influenzato ideologicamente o religiosamente associato alla copertura della testa"
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (Archivio L'Unione Sarda)

L'Austria ha bandito il velo dalle scuole elementari.

Il Parlamento di Vienna ha approvato una legge, che vieta "quasiasi abbigliamento influenzato ideologicamente o religiosamente associato alla copertura della testa".

Il governo - guidato da Sebastian Kurz - ha specificato però che la norma non si applicherebbe alla kippah ebraica né al patka, il copricapo indossato dai ragazzi Sikh.

La normativa è stata votata dai due schieramenti della maggioranza, il Partito popolare di centro-destra (OeVP) e quello di estrema destra (FPOe), mentre le opposizioni si sono espresse contrariamente.

Secondo Wendelin Moelzer, portavoce del FPOe la legge è "un segnale contro l'islam politico", mentre il deputato OePP Rudolf Taschner ha parlato di una misura necessaria per liberare le ragazze dalla "sottomissione".

L'organizzazione ufficiale della comunità musulmana in Austria ha condannato la legge e potrebbe impugnarla davanti alla Corte costituzionale.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...